AGEVOLAZIONE FINO AL 65% SUL CREDITO D’IMPOSTA

COME FARE?

I DUE CREDITI SONO CUMULABILI

BONUS SUD (Bonus Mezzogiorno)

È un credito d’ imposta per il Mezzogiorno, rinnovato dalla legge di bilancio 2022. Misure per incentivare l’avanzamento tecnologico dei processi produttivi, grazie agli investimenti in beni strumentali nuovi, vale a dire macchinari, impianti ed attrezzature varie. È destinato alle strutture produttive ubicate nelle zone assistite delle Regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna, Molise e Abruzzo. Il Bonus Mezzogiorno è cumulabile con altre agevolazioni.

COME VIENE EROGATO IL CREDITO D’IMPOSTA? - BONUS SUD ?

L’azienda acquirente deve presentare un’istanza presso l’Agenzia delle Entrate competente per la fruizione del credito d’imposta. Indicando i dati relativi al progetto d’investimento. Successivamente l’azienda acquirente riceverà l’accettazione da parte dell’Agenzia dell’Entrate, e potrà utilizzare il credito d’imposta in compensazione.

Il credito viene concesso alle imprese e ripartito nelle seguenti percentuali:

ESEMPIO:

Una piccola impresa, su un investimento di 100.000 € si godrà di un credito d’imposta di 45.000 €. Utilizzabili in compensazione anche in un’unica soluzione.

INDUSTRIA 4.0

Possono fruire del credito d’imposta per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi con SISTEMA 4.0  (un sistema che permette il dialogo tra macchina e computer), disciplinato della legge di Bilancio 2021, tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato.

CHE SIGNIFICA INDUSTRIA 4.0?

Il termine Industria 4.0 è la tendenza all’automazione industriale che integra alcune nuove tecnologie produttive per migliorare le condizioni di lavoro, creare nuovi modelli di business e aumentare la produttività e la qualità produttiva degli impianti.

I BENI POSSONO ESSERE:

COME VIENE EROGATO IL CREDITO D’IMPOSTA PER INDUSTRIA 4.0

La fruizione del beneficio spettante è subordinata alla condizione del rispetto delle normative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro applicabili in ciascun settore e al corretto adempimento degli obblighi di versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori.

Gli investimenti effettuati dal 1° gennaio 2023  fino al 31 dicembre 2025 ovvero entro il 30 giugno 2026 a condizione che entro il 31 dicembre 2025 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione, sono riconosciute le aliquote agevolative fissate dall’art. 1, c. 1057-bis, legge n. 178/2020, pari a:

Il beneficio spettante è utilizzabile solo ed esclusivamente in compensazione, in 3 quote annuali di pari importo, a decorrere dall’anno di avvenuta interconnessione dei beni.

ESEMPIO:

Una piccola impresa, su un investimento in beni materiali strumentali nuovi di 100.000 €  + IVA (100.000 x 20%) beneficerà  di un credito d’imposta pari a 20.000 €.

QUALI MEZZI POSSONO USUFRUIRNE?

Scarica il catalogo e visualizza le macchine che possono usufruire dell’ agevolazione
Esclusi Hand Pallet Track e Wpio 15.
  • Carrelli elevatori
  • Transpallet
  • Stoccatori
  • Commissionatori
  • Retrattili

COME FUNZIONA IL SISTEMA 4.0 PER UN CARRELLO ELEVATORE CLARK?

Il SISTEMA 4.0 applicato ad un carrello elevatore è un sistema telemetrico che interagisce con una piattaforma in iCLOUD. Nella finestra dedicata si visualizzano i dati identificativi della macchina ( codice, marca, modello). e quelli di utilizzo e consumo ( operatore, localizzazione, ore di lavoro, consumo batteria, malfunzionamenti, urti, allarmi e manutenzioni.
Inoltre, il sistema 4.0 permette di spegnere ed accendere il carrello elevatore anche a distanza. cioè si può bloccare la macchina. Questo non avviene immediatamente per la sicurezza dell’operatore. Premendo un semplice tasto di spegnimento, il carrello elevatore entra in protezione, ciò significa che, appena l’operatore si ferma e chiude la gamma del quadro, la macchina non si riaccende più. Questo può essere utile in caso di furto.
ELEVATORI SRL in quanto concessionaria che ha venduto il carrello elevatore, tramite la piattaforma iCLOUD, potrà accedere in remoto per dare un servizio di assistenza e manutenzione costante, senza aspettare la chiamata del cliente.

PARLA CON UN NOSTRO OPERATORE

Siamo orgogliosi di offrire un serivizio veloce e disponibile.

INFORMAZIONI